Gli studenti iscritti al corso di laurea in CTF hanno da regolamento nel PdS una tesi sperimentale corrispondente a 30 CFU, che comprendono le ore di tirocinio pratico e quelle per la redazione della tesi (studio della letteratura, raccolta ed elaborazione dei dati sperimentali, stesura del testo). L’attività di laboratorio è pari a 480 ore.


La domanda può essere presentata quando lo studente abbia acquisito 205 CFU.
Modulo per inizio Tesi


Gli studenti devono inviare la domanda di inizio tesi al seguente indirizzo mail:  dipsf@unipv.it.

Il modulo di autorizzazione e quello relativo alla procedura COVID devono essere inviati dagli studenti tramite il canale FILO DIRETTO con la Segreteria Studenti” – DIRECT LINE

Tesi sperimentali presso il Dipartimento di Scienze del farmaco- Sicurezza sul luogo di lavoro
Ai sensi della normativa vigente in materia di sicurezza sul luogo di lavoro (D.lgs. 9 aprile 2008, n. 81, Testo coordinato con il D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106 denominato “TESTO UNICO SULLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO” e mod.succ.), dal momento in cui lo studente inizia a frequentare il laboratorio,  è equiparato ai lavoratori dell’Università di Pavia e, come tale, è tenuto per legge a compilare la sua scheda di rischio lavorativo.
La compilazione della scheda è da fare on-line accedendo al portale del Servizio Prevenzione e Protezione dell’Ateneo.
La pagina di login è raggiungibile all’indirizzo: https://safetylive.unipv.it/
Per effettuare il login lo studente dovrà utilizzare le credenziali di accesso ai servizi on-line di ateneo. Dopo di che dovrà compilare la sua scheda di rischio in ogni sua parte e comunicare a me l’avvenuta compilazione perché si possa verificare insieme la correttezza e la completezza delle informazioni riportate.
Per dubbi o difficoltà nella compilazione scrivere una email e fissare un appuntamento per verificare la scheda con l’ Addetto Locale alla Sicurezza di riferimento:

Sez. Chimica Farmaceutica: Giorgio Marrubini —giorgio.marrubini@unipv.it

Sez. Farmacologia Sperimentale ed Applicata: Marco Albertoni—marco.albertoni@unipv.it

TESI SPERIMENTALI SVOLTE ALL’ESTERNO DELL’ATENEO

E’ necessario che lo studente presenti il modulo di Autorizzazione a svolgere l’attività di tesi sperimentale esterna  all’Università, firmato dal docente relatore, allo sportello di Segreteria studenti almeno 15 gg. prima dell’inizio dell’attività per poter comunicare all’azienda esterna la copertura assicurativa quale studente universitario.
Queste domande di Autorizzazione devono essere corredate da fotocopia della Domanda di tesi sperimentale autorizzata e depositata nella segreteria didattica del Dip. di Scienze del Farmaco.
Lo studente può iniziare il periodo dell’attività di tesi anche prima di aver compilato il PdS ( es. settembre/ottobre) allegando la copia della domanda di tesi sperimentale approvata.
Lo studente invia per mail alla Segreteria Didattica il modulo di inizio tesi e i documenti richiesti alla Segreteria Studenti in via Ferrata 1 al fine di garantire la copertura assicurativa per lo svolgimento della tesi sperimentale.

Modulo certificazione tesi sperimentale (14 CFU)
Modulo per tesi esterna
Modulo aziende e linee guida

Tutti gli studenti sono tenuti a inviare via mail all’indirizzo dipsf@unipv.it domanda di inizio tesi (compilativa o sperimentale),  in formato PDF, alla Segreteria Didattica del Dip. di Scienze del Farmaco compilando l’apposito modulo ed allegando l’autocertificazione debitamente firmata attestante l’acquisizione dei 205 CFU o dei 180 CFU se trattasi di studenti in Erasmus.