Il corso di studio in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche appartiene alla classe delle Lauree Magistrali in FARMACIA E FARMACIA INDUSTRIALE (LM-13).

A partire dall'anno accademico 2023/2024 il corso è diventato abilitante. Pertanto, i laureati che si iscrivono per la prima volta o che optano per il passaggio al nuovo CdS abilitante, otterranno automaticamente l'abilitazione alla professione di farmacista al completamento del loro percorso di studi.

Sono stati attivati tutti i cinque anni del corso per permettere agli studenti attualmente iscritti di optare per il percorso abilitante.

 

L’allora Facoltà di Farmacia di Pavia, oggi corso di studio in farmacia, è stata la prima ad essere stata istituita in Italia nel 1933 e dal 1966 è stato istituito il corso di Chimica e Tecnologia Farmaceutiche, uno dei primi corsi di CTF in Italia. Si tratta pertanto di uno dei due corsi storici del nostro Ateneo, che dal 2014 afferiscono al Dipartimento di Scienze del Farmaco.

CTF è un percorso formativo multidisciplinare che ha l'obiettivo di conferire conoscenze e competenze utili ad operare, con elevato grado di qualificazione, in tutti i settori direttamente o indirettamente riconducibili all’ideazione, sviluppo, produzione e controllo dei farmaci, dei prodotti per il settore alimentare, la salute benessere.
II Corso è incentrato principalmente su discipline chimichebiologiche farmacologiche.  
I laureati in CTF, per la natura e l’ampiezza delle attività formative previste, possiedono un’ottima padronanza del metodo scientifico di indagine e una spiccata capacità di elaborare autonomamente, finalizzare ed applicare idee o procedure originali in contesti molto diversificati. 

I docenti che insegnano nei corsi di studi  in Farmacia e CTF sono 82, di cui 43 afferenti al Dipartimento di Scienze del Farmaco e 9 titolari di specifici contratti di insegnamento. Si tratta di professionisti interni all’Ateneo o provenienti dal modo dell’Azienda, ai quali vengono affidati contratti di insegnamento per fornire agli studenti i necessari elementi di cultura professionale e industriale. 

Presidente del Consiglio Didattico LM-13 Prof.ssa Simona Collina, simona.collina@unipv.it
Presidente vicario: Prof.ssa Cristina Lanni, cristina.lanni@unipv.it

Segreteria Didattica: Cristina D’Acunto, Stefano Cellè, dipsf@unipv.it