Cosa fare prima di entrare in laboratorio di tesi

OGNI STUDENTE DEVE:

  • consegnare l’attestato del corso “Chi ben comincia” al responsabile della sua attività sperimentale;

L’indicazione della amministrazione è tassativa: in assenza del certificato di frequenza del corso di formazione “Chi ben comincia…” il docente responsabile non può ammettere lo studente in laboratorio;

In questo modo si potrà avviare la procedura di compilazione della scheda di stima del rischio sul luogo di lavoro e di inserimento dello studente negli elenchi dei lavoratori dell’Università soggetti a sorveglianza sanitaria da parte dell’Unità Operativa Ospedaliera di Medicina del Lavoro (U.O.O.M.L.);

  1. frequentare i corsi di formazione obbligatori online “GENERALE” e “SPECIFICA per attività a rischio BASSO” che si trovano al link http://www-sicurezza.unipv.it/formazione-dei-lavoratori-sulla-sicurezza-studenti-unipv/ e portare al docente i certificati relativi alla avvenuta formazione, rilasciatI a fine corso.
  2. firmare la Dichiarazione di Avvenuta informazione, formazione e addestramento che verrà somministrata dal preposto